Rientro dalle ferie: come affrontarlo con gusto

Rientro dalle ferie: come affrontarlo con gusto

Categoria: In viaggio

Con l’autunno ormai alle porte e l’estate al termine, ci chiediamo come affrontare il rientro dalle ferie. Innegabile un po’ di nostalgia, se si sono passate delle belle vacanze, ma con qualche accortezza e un paio di giusti consigli, tornare al lavoro, o a scuola, non sarà poi così uno shock. Eccoti quindi qualche suggerimento per ritrovare la tua routine con una rinnovata energia ed entusiasmo! D’altra parte, anche tornare è compiere un viaggio, allora partiamo!

Cosa fare al rientro dalle ferie

cosa fare al rientro a casa dopo le vacanze
Rientro dalle ferie: come affrontarlo con gusto

Ipotizziamo che tu abbia appena varcato la porta di casa, eccola quella strana sensazione: prima di partire avevi nostalgia, ora riscopri invece l’odore di casa tua, e ti dici che, sì, ti è mancata. Posi le valigie, ancora stanco per il viaggio, respiri a pieni polmoni, e pensi che è bello essere a casa. 

Ma cosa fare ora? 

Che tu abbia viaggiato in aereo, e sia scombussolato per il jet-lag, o in auto o treno, ogni viaggio è sempre stancante, ti serve un po’ di riposto

 

La prima cosa da fare per limitare i traumi legati al rientro dalle ferie è godersi quello che resta della giornata senza stress, alle valigie da disfare ci penserai domani. Una serata passata in compagnia di un film o di un buon libro, può essere un’opzione, magari ordinando la cena dal tuo posto del cuore vicino casa, perché il frigo, quando si torna, si sa, è sempre vuoto. E scoprirai che anche il cinese all’angolo da cui ordini spesso ti era mancato. 

Come ripartire dopo le vacanze? Ripartiamo con un po’ di detox

ripartire dopo le vacanze senza stress
Rientro dalle ferie: come affrontarlo con gusto

Rientrare dalle ferie non è mai facile, soprattutto perché ogni vacanza, per quanto bella e rilassante sia, scombina la nostra routine, gli orari, e porta con sé sempre un po’ di stanchezza da ritorno, ma come riprendere a pieno ritmo allora? Ecco 6 consigli per ripartire al meglio, senza stress e con entusiasmo

Riposa e ricarica le pile

Riposare e ricaricare le pile è importante al rientro perché ogni vacanza si porta dietro, oltre a bellissimi ricordi, anche un po’ di stanchezza accumulata non solo per il viaggio, ma anche per aver fatto tardi la sera, per le escursioni, le passeggiate all’aria aperta, lo sport acquatico, tutte le cose che hanno costruito i ricordi impressi nella nostra memoria e di cui conserviamo le foto in galleria.

La prima cosa da fare? Cercare di ristabilire, con gradualità, gli orari e le abitudini a cui siamo abituati e recuperare le ore di sonno perse nelle ultime settimane. 

Fai un po’ di attività motoria (e ascolta il tuo corpo)

riprendere a fare esercizio dopo le vacanze
Rientro dalle ferie: come affrontarlo con gusto

Se non ti sei unicamente dedicato o dedicata alla palestra o al trekking, agli sport acquatici o a nuotate olimpioniche in piscina o al mare, è possibile che abbia passato del tempo sul lettino in spiaggia, magari sorseggiando un drink zuccherino e abbia cenato abbondantemente scoprendo tutte le delizie del posto in cui sei stato. 

 

Anche, e soprattutto questa, è vacanza: prendersi una pausa dallo sport e da una dieta sana e bilanciata al 100%. Tornati a casa, però, il corpo ci chiede un po’ di sano detox, senza affanno. Quindi via libera alle passeggiate serali, con il fresco di fine agosto e inizio settembre, allo yoga, al jogging soft, alla marcia o semplicemente ad un po’ di esercizi in casa con gli attrezzi che abbiamo, per riprendere anche con l’attività fisica.

Se invece lo sport in vacanza è proprio ciò a cui non hai rinunciato, un po’ di riposo fisico in più, di dormite ristoratrici e di pausa dall’attività fisica intensa è ciò di cui avrai bisogno per ricominciare riposato con il lavoro e con lo sport. 

Ogni attività fisica infatti necessita di periodi di rest, per essere efficace e benefica. La regola, in ogni caso, è quella di ascoltare il proprio corpo e agire con consapevolezza dandogli quello di cui ha bisogno.

Cura l’alimentazione

riprendere a mangiare sano dopo l’estate rientro dalle ferie
Rientro dalle ferie: come affrontarlo con gusto

Attività fisica e alimentazione vanno sempre insieme: riprendere con le nostre buone abitudini alimentari è un tassello importante per riprendere i ritmi della vita quotidiana e non arrivare stanchi a settembre. Potremmo essere riposati, ma un organismo affaticato da cibi elaborati o a cui non siamo semplicemente abituati, non ci sarà di aiuto

 

Niente sensi di colpa né diete drastiche o digiuni, tutto quello che ci serve è solo una alimentazione sana e bilanciata. Reintegriamo quindi le nostre solite porzioni di frutta e verdura, i cereali integrali, le proteine sane, animali e vegetali, i grassi buoni di frutta secca e olio di oliva extravergine.

Se sei a casa, non sarà poi difficile riempire la dispensa con i cibi a cui siamo abituati. Se invece hai ancora in programma qualche gita fuori porta last minute, non preoccuparti! Ecco qualche idea per mangiare sano anche in viaggio, nel nostro articolo Pranzo al sacco: idee e ricette per ogni gusto

Troverai delle pratiche idee per il pranzo al sacco, complete di una fonte di carboidrati, proteine, frutta, verdura e grassi buoni, insieme a delle facili ricette per il per il pranzo al sacco, anche vegetariano e per bambini. 

Una soluzione per consumare frutta pratica e veloce? Le polpe e i frullati di frutta Frullà!

Dedicati del tempo

relax riposo rientro dalle ferie
Rientro dalle ferie: come affrontarlo con gusto

In ogni caso, è difficile disabituarsi ai comfort e alle coccole di cui abbiamo usufruito durante le vacanze: che sia tempo passato all’aria aperta, una giornata in spa, un drink al tramonto, ognuna di queste è una accortezza che possiamo ricreare e a cui possiamo non dire addio anche una volta tornati a casa.

Spesso la vacanza è infatti un modo per riconnettersi con le proprie necessità e con le piccole cose che ci fanno star bene. Perché rinunciarci allora quando più ne avremmo bisogno, ovvero nella vita di tutti i giorni? Le ore post vacanza sono proprio quelle in cui capire cosa ci serve per tenere sotto controllo lo stress quando riprenderemo a pieno ritmo: una passeggiata al parco? Un massaggio o un trattamento dall’estetista? L’importante è che ci faccia stare bene e che sia sostenibile e salutare nel lungo periodo. 

Riprendi, ma in maniera soft

Al rientro dalle ferie, c’è sempre un gran da fare: disfare la valigia, mettere la lavatrice, fare la spesa, e ovviamente recuperare e riprendere il lavoro messo in stand-by per le ferie.

Tutte cose dalle quali durante le vacanze ci eravamo presi, meritatamente, una pausa, e che dobbiamo re-inserire nella nostra routine. Ma dobbiamo necessariamente fare tutto subito? 

A questa domanda rispondiamo tranquillamente di no, sarebbe un peccato neutralizzare il relax della vacanza, rituffandoci con frenesia nelle faccende domestiche e nel lavoro di corsa. Piuttosto prendiamoci un po’ di tempo per riprendere i ritmi, e fare una cosa alla volta, per evitare di accumulare stanchezza che ci porteremmo inevitabilmente una volta tornati e tornate nel pieno della quotidianità. Quindi sì alla spesa, alla valigia da disfare, alla lavatrice, e alle mail a cui non abbiamo risposto nelle precedenti settimane, ma con calma!

Fissa degli obiettivi 

La vacanza e il post vacanza sono sempre delle ottime occasioni per fermarci a pensare a cosa nella vita di tutti i giorni non dedichiamo abbastanza tempo, che siano i nostri hobby, il tempo passato in famiglia, l’attività fisica o per scoprire invece nuove cose che potremmo fare anche a casa, che sia da soli o in compagnia. Un corso di hydrobike, ad esempio, o di cucina, la lettura, la scrittura.

 Tornare ci serve a rimettere insieme i tasselli e darci la possibilità di vedere le cose da una diversa prospettiva, ristabilire delle priorità, o inserirne delle nuove. 

 

Potresti fare una checklist, aggiornare il tuo diario e appuntare dei nuovi obiettivi, o scaricare un’app che ti aiuta a tener traccia di questi piccoli particolari che possono aiutarti a vivere meglio le tue giornate.

Tags: frutta in viaggio Sport vita sana


Viaggiare in autunno: la tua stagione preferita per esplorare

Viaggiare in autunno può essere un’ottima opzione per chi, per un motivo o per un altro, ha lavorato durante l’estate o, perché no, vuole concedersi un weekend o una vacanza extra, per salutare un’ultima volta il mare o la montagna o fare tappa in una città estera. In questo articolo valutiamo perché viaggiare nei mesi autunnali, quali sono i pro e i contro di scegliere di…

dieta estiva per un’alimentazione sana e a prova di caldo

L’estate a tavola: spunti per una dieta sana e a prova di caldo

Possiamo combattere l’afa attraverso l’alimentazione? La risposta è sì, e per questo ti proponiamo diversi spunti per una dieta sana a prova di caldo, che ti aiuti a contrastare le altre temperature, così da poterti godere questi mesi con le persone che contano. Non c’è dubbio: l’estate italiana in famiglia si vive a tavola. Il luogo preferito da grandi e piccini per stare insieme e condividere non solo il cibo, ma anche la propria…

Come scegliere lo sport adatto a te

L’attività fisica è fondamentale per il benessere fisico e mentale, non sempre però scegliere lo sport più adatto alle proprie esigenze è semplice, tanto più oggi che siamo quotidianamente bombardati da stimoli, suggestioni e spunti che spesso finiscono per confondere ancor più le idee. Scegliere lo sport ideale per il tuo corpo e la tua mente dipende da tanti fattori e sono tutti riconducibili a considerazioni personali, legate alle tue…