Una pausa in equilibrio: spuntini sani tra i task in agenda - Frullà - La frutta sempre con te

Una pausa in equilibrio: spuntini sani tra i task in agenda

Categoria: In viaggio

Avete mai sentito parlare di “snacking”? Questo termine anglosassone indica quegli spuntini (sani) di metà mattina e metà pomeriggio non casuali, ma con ruolo temporale designato nella dieta quotidiana.

Il momento dello snack è importante non solo per spezzare la routine, ma anche per contribuire a una completa nutrizione: fare due spuntini sani al giorno, preferibilmente a metà mattinata e nel corso del pomeriggio, abbatte il senso di fame e ci aiuta a strutturare un regime alimentare bilanciato

Va da sé, dunque, chiedersi quale sia l’abecedario del perfetto spuntino.

La prima cosa da ricordarsi è di avere sempre a disposizione vari tipi di snack salutari, per poter variare la scelta e assumere i giusti livelli di energia, sostenendo corpo, mente e metabolismo. Tieni sempre a disposizione tanti snack sani: ti aiuteranno ad aumentare i livelli di energia variando il gusto e rinunciando al cibo spazzatura e alle bevande zuccherate

Questo perché quando si è al lavoro (sia da casa che in ufficio), il senso di fame può creare qualche fastidio e pur di eliminarlo si cede al primo alimento a portata di mano, anche se non salutare o ipercalorico. 

Prepara i tuoi spuntini sani ogni mattina, o la sera precedente, in un contenitore comodo dotato di chiusura ermetica, così da evitare che si aprano nella borsa o nello zaino. Per gli alimenti liquidi o cremosi, tieni a disposizione un thermos, una borraccia o una borsa termica.

Quali sono i migliori spuntini sani?

spuntini sani snack salutari pausa salutare
Una pausa in equilibrio: spuntini sani tra i task in agenda

Ma se dunque bisogna selezionare degli snack salutari che diano un senso di sazietà pur rimanendo nutrienti e gustosi, quali preferire?

Tuffati su alimenti semplici, alternando durante la settimana la loro assunzione per variare la tua dieta, sempre tenendo conto delle quattro macro-categorie di alimenti consigliati:

  1. Frutta, parte integrante dell’alimentazione con le sue 5 porzioni quotidiane suggerite dai nutrizionisti, è la scelta perfetta se hai voglia di qualcosa di dolce e vitaminico. Tra le più facili da conservare anche fuori casa, troviamo la banana, la mela, e agrumi come arancia e mandarino, oltre a tutti i frutti di stagione che più incontrano i tuoi gusti. 
  2. Verdura, lo spuntino ideale a basso contenuto calorico e di grassi, ma anzi ricco di fibre, sali minerali e vitamine.
  3. Cibi proteici, come lo yogurt e la frutta secca, che mantengono tessuti, muscoli ed ossa in buona salute attraverso l’apporto di tante sostanze, comprese il calcio e il fosforo.
  4. Cibi ricchi di fibre, tra cui avena, crusca e altri cereali integrali, molto sazianti se assunti in piccole quantità e se abbinati a frutta o latticini.

Sei un amante del cioccolato e vuoi capire come usare al meglio questa lista? Ricordati che il cioccolato è una voglia giusta, e quello fondente è utile per una ricarica energetica, oltre che per l’apparato cardiovascolare e l’umore. Abbinane un pezzetto agli alimenti appartenenti ai macro-gruppi indicati qui sopra e rendi il cacao un alleato!

Spuntini sani: i nostri suggerimenti per una pausa in equilibrio

spuntini sani snack salutari pausa salutare
Una pausa in equilibrio: spuntini sani tra i task in agenda

Il tuo corpo si fida di te, proponigli delle pause di lavoro gustose e nutrienti, 

pianifica gli spuntini settimanali grazie ad una spesa efficace nel weekend e crea delle mini porzioni comode da portare ovunque. Varia gli ingredienti, testa i mix e scoprirai presto quali sono i tuoi spuntini preferiti da consumare davanti al computer, nella stanza accanto se lavori da casa, al parco o fuori dall’ufficio.

 Puoi anche preparare dei deliziosi spuntini homemade che in breve diventeranno il tuo comfort food spezzafame. Vediamo qualche idea creativa:

Yogurt greco, miele e fragole

Buono tutto l’anno ma soprattutto durante la calda stagione, per preparare questo spuntino basta usare uno yogurt greco non zuccherato, delle fragole tagliate a pezzi e un cucchiaino di miele. Puoi provarlo con altra frutta a pezzi, con ribes e lamponi, con pera e cannella o datteri

Croccante casalingo

Semplici barrette fatte con miele e zucchero di canna a creare uno sciroppo, semi di sesamo e frutta secca. Una volta steso in teglia, basta creare delle mini porzioni da lasciare raffreddare e conservare in un contenitore apposito. 

Mix di frutta secca

Mandorle, noci, nocciole, anacardi e noci pecan sono un tripudio di proteine e antiossidanti, e sono solo alcune delle tipologie di frutta secca più amate per gli spuntini! Crea il tuo mix preferito aggiungendo anche della frutta disidratata, potrai poi preparare delle bustine pronte da portare in ufficio o dove vuoi. 

Pane e marmellata / Pane e miele

Spuntini che sanno di tradizione, basta una fetta di pane integrale e un cucchiaino di marmellata fatta in casa spalmata sopra oppure un cucchiaino di miele, a cui aggiungere una decorazione croccante come pezzini di mandorle o noci.

snack salutari salati ricette
Una pausa in equilibrio: spuntini sani tra i task in agenda

Pane e formaggio

Perfetta per gli amanti del salato, basta spalmare del formaggio light, dei fiocchi di latte o una ricottina su del pane, a cui aggiungere mezzo cucchiaino di miele e una noce tritata.

Hummus

Dal sapore leggero e gradevole, oltre che ottimo per migliorare la digestione e depurare l’organismo, l’hummus di ceci può essere spalmato su una fetta di pane integrale tostato

Popcorn

Ipocalorici e gustosi, basta prepararli in casa senza aggiunta di grassi e oli

Pinzimonio

Irrinunciabile per i veggies-addicted, basta una carota, un gambo di sedano e mezzo finocchio, a cui associare un semplice intingolo di olio d’oliva da emulsionare con aceto, oppure succo di limone.

Porta i tuoi spuntini sani sempre con te grazie a Frullà

Non c’è agenda che tenga, gli spuntini sani non devono mai mancare in ogni giornata

Per questo tra le tante idee arriva anche Frullà, a donare quella bontà e freschezza custodita nelle sue deliziose polpe di frutta naturali.

Il benessere passa tra le linee Frullà Puro, Frullà Bio e Frullà Classico, tutte senza zuccheri aggiunti, oltre che comode e praticissime nell’utilizzo. 

Puoi usarle come ingredienti o come parti integranti dei tuoi spuntini al lavoro, per beneficiare di tutta l’energia e l’entusiasmo della frutta. Non ne farai più a meno!

Tags: Consigli Spuntini


Viaggiare in autunno: la tua stagione preferita per esplorare

Viaggiare in autunno può essere un’ottima opzione per chi, per un motivo o per un altro, ha lavorato durante l’estate o, perché no, vuole concedersi un weekend o una vacanza extra, per salutare un’ultima volta il mare o la montagna o fare tappa in una città estera. In questo articolo valutiamo perché viaggiare nei mesi autunnali, quali sono i pro e i contro di scegliere di…

Rientro dalle ferie: come affrontarlo con gusto

Con l’autunno ormai alle porte e l’estate al termine, ci chiediamo come affrontare il rientro dalle ferie. Innegabile un po’ di nostalgia, se si sono passate delle belle vacanze, ma con qualche accortezza e un paio di giusti consigli, tornare al lavoro, o a scuola, non sarà poi così uno shock. Eccoti quindi qualche suggerimento per ritrovare la tua routine con una rinnovata energia ed entusiasmo! D’altra parte, anche tornare è compiere un viaggio…

dieta estiva per un’alimentazione sana e a prova di caldo

L’estate a tavola: spunti per una dieta sana e a prova di caldo

Possiamo combattere l’afa attraverso l’alimentazione? La risposta è sì, e per questo ti proponiamo diversi spunti per una dieta sana a prova di caldo, che ti aiuti a contrastare le altre temperature, così da poterti godere questi mesi con le persone che contano. Non c’è dubbio: l’estate italiana in famiglia si vive a tavola. Il luogo preferito da grandi e piccini per stare insieme e condividere non solo il cibo, ma anche la propria…