Come scegliere lo sport adatto a te - Frullà - La frutta sempre con te

Come scegliere lo sport adatto a te

Categoria: In viaggio

L’attività fisica è fondamentale per il benessere fisico e mentale, non sempre però scegliere lo sport più adatto alle proprie esigenze è semplice, tanto più oggi che siamo quotidianamente bombardati da stimoli, suggestioni e spunti che spesso finiscono per confondere ancor più le idee.

Scegliere lo sport ideale per il tuo corpo e la tua mente dipende da tanti fattori e sono tutti riconducibili a considerazioni personali, legate alle tue passioni. Nell’articolo che seguirà scopriremo insieme come trovare quello che fa per te.

Per scegliere lo sport adatto a te, valuta tempo e spazio a disposizione

scegliere sport adatto trovare esercizio fisico che ci piace
Come scegliere lo sport adatto a te

Partiamo dal primo punto da tenere in considerazione, quanto tempo hai a disposizione? Puoi impegnarti al massimo per un paio d’ore la settimana, oppure hai durante la giornata diverso tempo da investire per allenarti?

Superato lo scoglio più grande legato al tempo a disposizione, dobbiamo passare a delineare quali sono le esigenze in termini di spazio. Hai una homegym più o meno attrezzata e vuoi allenarti esclusivamente a casa? Non sopporti gli spazi chiusi e quindi sposi solamente le cause che ti porteranno a respirare all’aria aperta?

Oppure sei una di quelle persone che per trovare gli stimoli giusti ha bisogno di pagare un abbonamento in palestra e quindi impegnarsi su diversi fronti?

Nessuna di queste ovviamente vale più di altre, si tratta solamente di trovare quella che fa per te.

Qualche idea per trovare lo sport che fa al caso tuo

Sport all’aria aperta

sport all’aria aperta a chi sono adatti
Come scegliere lo sport adatto a te

Veniamo da due anni in casa e lo sport spesso è proprio quel momento della giornata in cui evadere. Respirare aria diversa rispetto a quella della propria postazione da smartworking. 

Proprio per questo motivo, per molti, dopo ore di lavoro in ufficio la voglia di entrare in una palestra è vicina allo zero.

In questo senso gli sport all’aria aperta sono la soluzione ideale per te. Dal sempre affascinante running, alle uscite in bicicletta, bastano poche sessioni alla settimana per ottimi risultati in termini fisici e di benessere mentale.

Puoi pensare a dei momenti solo per te, magari con la tua playlist nelle orecchie e nient’altro a disturbarti, oppure unirti ai gruppi cittadini e vivere quest’esperienza anche come un momento di socializzazione in un contesto nuovo e stimolante.

Corsi in palestra

perché iscriversi in palestra corsi trovare sport adatto a noi
Come scegliere lo sport adatto a te

Se per tanti lo sport è un momento intimo, per altri invece la necessità di viverlo in un contesto propositivo, in mezzo a persone con la stessa passione e soprattutto con la possibilità di essere seguiti da un istruttore, diventa determinante per mantenere una certa costanza nel tempo.

Cerca la palestra più vicina a casa tua e chiedi informazioni riguardo i corsi che offrono. Dal pilates, alla Zumba fino ad arrivare a quelli di ginnastica funzionale e Crossfit. Solamente per citarne alcuni tra i più famosi.

Le classi sono solitamente formate per mettere insieme persone con lo stesso livello di esperienza, sarà semplice quindi integrarti e non dovrai aver paura di sentirti a disagio perché il tutto sarà bilanciato e pesato sulle tue capacità.

Confrontarti inoltre con un gruppo può essere utile per avere metri di paragone, e stimoli a far sempre meglio.

Non aver paura di provare nuovi sport in età adulta

iniziare a fare sport in età adulta trovare forma di esercizio fisico adatto
Come scegliere lo sport adatto a te

Una delle difficoltà più grandi con le quali spesso ci si confronta, raggiunta l’età adulta, è la paura di intraprendere un percorso nuovo in un contesto sportivo mai esplorato prima.

Non avere timore! Buttarti in un mondo nuovo sarà sicuramente un’esperienza ricca di emozioni positive in grado di migliorare il tuo benessere. Dai corsi di pole dance agli sport da combattimento, dal nuoto all’equitazione, non c’è un’età giusta per iniziare a svolgere attività fisica. Al massimo puoi contare tutto il tempo sprecato a non praticare lo sport che hai sempre sognato.

Cambiare non è un fallimento

Tante palestre, tanti corsi, offrono un periodo di prova proprio per permettere di comprendere se lo sport al quale ci si è approcciati è idoneo alle proprie esigenze.

Capire che non si tratta del contesto adatto a te non è un fallimento ma un piccolo passo poi verso quello che sarà l’ambiente che cerchi. Indossa le scarpe da ginnastica e va fuori a correre, entra nella palestra più vicina a casa tua e chiedi informazioni sui corsi tenuti.

Se non dovesse bastare cerca su internet il corso di vela che hai sempre sognato. L’unico passo sbagliato è il passo non fatto verso il proprio benessere.

Trova lo sport adatto e abbinalo a una sana alimentazione

Per uno stile di vita sano non basta però l’attività fisica. Essa va infatti abbinata a un’alimentazione equilibrata, ricca di tutti i nutrienti. Se hai paura di non trovare tempo per cucinare sano, sfrutta spuntini sani e veloci, come i drink o i doypack Frullà, perfetti per una pausa ricca di vitamine.

Tags: Sport


dieta estiva per un’alimentazione sana e a prova di caldo

L’estate a tavola: spunti per una dieta sana e a prova di caldo

Possiamo combattere l’afa attraverso l’alimentazione? La risposta è sì, e per questo ti proponiamo diversi spunti per una dieta sana a prova di caldo, che ti aiuti a contrastare le altre temperature, così da poterti godere questi mesi con le persone che contano. Non c’è dubbio: l’estate italiana in famiglia si vive a tavola. Il luogo preferito da grandi e piccini per stare insieme e condividere non solo il cibo, ma anche la propria…

Una pausa in equilibrio: spuntini sani tra i task in agenda

Avete mai sentito parlare di “snacking”? Questo termine anglosassone indica quegli spuntini (sani) di metà mattina e metà pomeriggio non casuali, ma con ruolo temporale designato nella dieta quotidiana. Il momento dello snack è importante non solo per spezzare la routine, ma anche per contribuire a una completa nutrizione: fare due spuntini sani al giorno, preferibilmente a metà mattinata e nel corso del pomeriggio, abbatte…

Pranzo al sacco: idee e ricette per ogni gusto

Pranzo al sacco: idee e ricette per ogni gusto

Il pranzo al sacco, anche conosciuto come colazione al sacco, packed lunch in inglese, è il tipo di pasto che evoca inevitabilmente l’infanzia. Tutti l’abbiamo consumato almeno una volta in prima persona da bambini o l’abbiamo preparato e messo nello zainetto dei nostri piccoli per la gita o per la merenda dell’intervallo.  Tuttavia, non si presta solamente a gite scolastiche, ma anche a escursioni, pic nic…